CAMPI DI AVIAZIONE ITALIANI - PONTE SAN MARCO (BS)

Agli inizi del 1918 si pose mano alla realizzazione del campo di aviazione in localitÓ San Marco, nel territorio comunale di Bedizzole. Il campo si trovava all'incrocio della strada provinciale (allora) Brescia-Verona con la comunale per Monteroseo e Bedizzole, nell'angolo nord-ovest dell'incrocio delle strade. Nella situazione dell'aviazione mobilitata, Ponte S. Marco figura nel giugno 1918 con la presenza della 37^ Squadriglia di ricognizione montata sui discussi Savoia Pomilio SIA 3, e sui nuovi SIA 7B. Arriv˛ poi la 120^ Squadriglia. Nell'agosto del 1918 furono completati i lavori di allargamento, richiesti fin dal mese di aprile, per permettere l'impiego dell'aviosuperficie a velivoli pi¨ veloci. Il campo, designato con il toponimo di Bedizzole, figura in attivitÓ in una carta aeronautica della metÓ degli anni '20.

 

LAT: 45░ 28' 10"
LON: 10░ 26' 28"
ALT: 140 m