CAMPI DI AVIAZIONE AUSTRO-UNGARICI - DIVACCIA/DIVACA

Operativo dal dicembre del 1916 realizzato nella localitÓ Le×eÜkega Gabrje sotto VremÜico dove esiste tuttora. Rappresentava uno dei pi¨ importanti campi aeronautici austroungarici. Dal dicembre del 1916 vi operava la squadriglia Fluggeschwader 1 (FG 1), pi¨ tardi raggiunta anche dalla Flik 46 e integrata in seguito con l'officina aeronautica 1 e la stazione meteorologica 16. Il complesso arriv˛ a comprendere le seguenti strutture: 18 baracche di servizio, 14 hangar di legno tipo Tr÷ster, 2 hangar in metallo Waagner II, una rampa di carico e scarico del materiale, il deposito di carburanti e di bombe, una struttura abitativa e un posto di guardia, 2 stalle in legno, un uffi cio, un'elettro-baracca ecc. (Da: Alisto)

 

LAT: 45░ 41' 58" N
LON: 14 00' 00" E
ALT: 426 m