CAMPI DI AVIAZIONE AUSTRO-UNGARICI - CROVIANA (TN)

Nella primavera del 1918 fu approntato il campo di aviazione di Croviana, nella frazione Carbonare (dove oggi si trova il Municipio). La pista, disposta sull'asse della valle, era lunga 50 metri e larga 25. Era distinta in un settore per il decollo, pavimentato in tavolato di abete, e in un settore per l'atterraggio, in terra battuta. Vi fu basata la Flik 73 a disposizione del 10 Corpo d'Armata austro-ungarico.

 

LAT: 46 20' 38" N
LON: 10 54' 17" E
ALT: 720 metri