CAMPI DI AVIAZIONE ITALIANI - CA DEGLI OPPI - OPPEANO - (VR)

Costruito nella primavera del 1918 fu sede del comando dell'XI Gruppo ed ospit˛ le squadriglie Caproni 4^ e 6^ dalla metÓ di maggio alla metÓ del giugno, quando a causa delle difficili condizioni ambientali, fu deciso di trasferire i velivoli sul campo di Verona Piazza d'Armi. Situato nel comune di Oppeano era costiuito da quattro hangar di tipo Besseneau dislocati a coppie lungo lati corti dell'aviosuperficie e da altre costruzioni di servizio. Era stato costruito dopo i fatti di Caporetto, nell'inverno 17-18 e doveva servire ad ospitare le squadriglie di stanza a Grossa di Gazzo, nel caso gli austriaci fossero riusciti a passare il Piave. Fu definitivamente abbandonato alla cessazione delle ostilitÓ.

LAT: 45░ 17' 50" N
LON: 11░ 07' 27" E
ALT: 23 metri