CAMPI DI AVIAZIONE ITALIANI - LODRONE DI STORO (TN)

Il campo occasionale di atterraggio di Lodrone fu preparato giÓ nel 1915 e risulta attivo nella primavera del 1918, quando il Comando del Genio della 7^ Armata, d'accordo con il Comando del IX Gruppo Aeroplani decide di iniziare i lavori per la sua trasformazione in campo di soccorso e in eventuale campo sede di una sezione di apparecchi.

 

LAT: 45░ 49' 43" N
LON: 10░ 32' 27" E
ALT: 378 m