CAMPI DI AVIAZIONE AUSTRO-UNGARICI - GODEGA SANT'URBANO/MAIOLLE/CASE TOCCHET (TV)

Campo costruito dagli italiani tra il 1916 e il 1917 come campo di emergenze nella rotta tra Torino e Pordenone. Fu occupato dalle truppe austroungariche dopo Caporetto e trasformato in una importante base aerea. Era costituito da due zone separate, Codega a sud e Maiolle a nord. Al marzo del 1918 sono rilevati 10 hangar sul campo a nord e 11 su quello a sud, tutti in tela. Fu sede delle Flik n. 28D, 57F e 70D.

LAT: 45 55' 44" N
LON: 12 22' 52" E
ALT: 52 metri