CAMPI DI AVIAZIONE AUSTRO-UNGARICI - CALDONAZZO/LEVICO (TN)

L'11 marzo 1918 la ricognizione italiana fotografa il campo di aviazione di "Levico". Situato a sud-ovest di Levico lungo la linea ferroviaria che conduce a Caldonazzo, occupava l'area attualmente in uso al Camping Due Laghi. Il 15 agosto 1918 era costituito da 4 Bessenau, 2 hangar e numerose baracche. Vi prestarono servizio le Flik 15 e 45 da ricognizione.

LAT: 46 00' 09" N
LON: 11 19' 44" E
ALT: 443 metri