CAMPI DI AVIAZIONE AUSTRO-UNGARICI - NOVALEDO/LEVICO (TN)

Il campo d'aviazione d'emergenza di Levico Terme o Novaledo era situato nel mezzo della valle vicino all'abitato di Barco. Sembra entrato in funzione nell'estate del 1918 a sud-ovest del paese, disponeva di 5 hangar di tela e di una baracca di legno.

LAT: 46 00' 37" N
LON: 11 20' 06" E
ALT: 435 metri